Condividi:

Notte tranquilla e condizioni sempre stabili per Alex Zanardi, ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano in Terapia intensiva neurochirurgica. A più di 48 ore dall’intervento subito nella notte fra sabato e domenica per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo, le sue condizioni permangono stazionarie, a quanto apprende l’Adnkronos Salute.

Nel complesso per l’atleta un quadro che – sempre a quanto si apprende – indurrebbe i medici a essere cautamente positivi. Trattandosi infatti di un paziente complesso, la stabilità dei parametri viene vista di per sé come un segnale positivo. Zanardi è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto il 19 giugno nel Senese durante una staffetta in handbike, e resta nella Terapia intensiva neurochirurgica. Al suo fianco la moglie, costantemente presente.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy