Condividi:

BERGAMO“Abbiamo fatto bene, avevamo due risultati e non siamo stati bravi come al solito, ma abbiamo concesso poco. E’ stata una prova di maturità, abbiamo dimostrato di saper anche difendere”. Così Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta,  a Dazn dopo la gara con il Napoli: Gomez? Oggi è stato bravissimo in tutto. Non ho fatto cambi perché tra lui e Pasalic hanno coperto bene fino alla fine. Il Papu è un giocatore straordinario, ha una continuità straordinaria, un giocatore top. Tenete conto che in questo momento siamo senza Ilicic e con lui in campo possiamo trovare anche altre soluzioni. Il campionato resta la cosa più importante, bisogna guadagnarsi la Champions. Un anno fa, nel finale abbiamo fatto bene, possiamo ripeterci quest’anno. Poi ad agosto giocheremo la nostra gara europea, ma tutto passa dal campionato. La Champions è una competizione di livello, ma stiamo crescendo e cercheremo di arrivare nel modo migliore. Ci dispiace non avere pubblico, avremmo una marcia in più”.

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy