Condividi:


Categoria Auto M, M1 e N: definizione































1. Categorie “M”: Veicoli a motore progettati e costruiti per il trasporto di persone ed aventi
almeno quattro ruote.
Categoria M1: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente.
Categoria M2: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 t.
Categoria M3: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima superiore a 5 t.

2. Categorie “N”: Veicoli a motore progettati e costruiti per il trasporto di merci ed aventi
almeno quattro ruote.
Categoria N1: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t.
Categoria N2: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci, aventi massa massima
superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t.
Categoria N3: Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci, aventi massa massima
superiore a 12 t

Valuta l’articolo

[Totale: 0 Media: 0]

articoli correlati

Valuta l’articolo

[Totale: 0 Media: 0]




error: Questo contenuto è protetto



Fonte: Tasse-fisco.com

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy