Condividi:
234651923 ba02e55c 20ba 44f1 9b5a b88c6d15b516 - Cinque milioni di indecisi. Campagna da metà maggio per convincere i no-vax

ROMA – In queste ore la Struttura commissariale è alle prese con un sillogismo aristotelico. Che, grosso modo, suona così: tutti coloro che si dichiarano no-vax non hanno prenotato la dose; ma non tutti coloro che non hanno prenotato la dose sono no-vax; dunque c’è una quota di indecisi, di ritardatari e di isolati che va recuperata.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy