Condividi:
013233649 8b6f69c9 ccfc 4686 93c3 abfd52f94ffa - Coronavirus nel mondo: Usa, esperto prevede che i morti raddoppieranno in pochi giorni

Un esperto prevede che i decessi quotidiani di Covid-19 negli Stati Uniti raddoppieranno in pochi giorni. Lo riporta l’emittente “Cnn”. “Quando si guardano le persone che oggi sono ricoverate in ospedale, sono state infettate due settimane fa, forse di più . Quindi ci vogliono circa cinque o sette giorni per diventare sintomatici”, ha detto dottor Jonathan Reiner, professore di medicina alla George Washington University. “Di solito, ci vuole circa un’altra settimana per essere abbastanza malati da essere ricoverati in ospedale, quindi sono almeno due settimane, e poi di solito ci vuole un’altra settimana per soccombere alla malattia”, ha detto Reiner. “Mi aspetto che il tasso di mortalita’ giornaliera raddoppi nei prossimi 10 giorni”, ha detto. “Vedremo quasi 4 mila morti al giorno”.

Colombia

La Colombia ha superato quota 36 mila decessi per covid-19, secondo quanto rendono noto le fonti ufficiali del Paese. I morti sono stati a oggi 36.019 da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono stati 9.496, di cui 2.773 concentrati nella capitale. Complessivamente, e’ di 1.280.487 il numero dei contagiati di cui 59.778 tuttora malati e 1.181.753 guariti, corrispondenti al 92,28 % del totale.
 

Brasile

Sono 698 le vittime di Covid-19 registrate nelle ultime 24 ore in Brasile, per un totale di 171.497 morti dall’inizio della pandemia. Lo rivelano i media locali. I nuovi contagi sono stati 37.672, per un totale di 6.204.570.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy