Condividi:

Le ultime misure restrittive contro il Covid-19 sono state rimosse in Danimarca, compreso l’obbligo del Green Pass in versione locale per entrare nelle discoteche e negli stadi, dopo che le autorità sanitarie hanno giudicato la pandemia “sotto controllo” e il coronavirus “non più una minaccia grave”.

È il primo Paese in Europa a prendere una decisione simile, pioniere anche nell’introduzione del certificato verde ad aprile. Grazie al successo del piano vaccinale, che ha già portato all’immunizzazione completa del 75% della popolazione sopra i 12 anni, le autorità danesi hanno deciso di abolire tutte le limitazioni rimaste come l’obbligo di mascherina nei luoghi pubblici, a eccezione degli aeroporti.

“Non direi che è troppo presto. Abbiamo aperto la porta, ma possiamo chiuderla, se necessario”, ha detto all’agenzia di stampa Associated Press Soeren Riis Paludan, professore di virologia all’Università danese di Aarhus. La distanza di sicurezza è ancora raccomandata e sono previste restrizioni severe per gli stranieri che entrano in Danimarca. “Lo spettro del coronavirus rimane”, ha commentato Frank Oestergaard, proprietario di un ristorante di Copenhagen.

Le altre restrizioni, come l’obbligo del green pass per entrare in bar, ristoranti e altri luoghi al chiuso, erano state già rimosse il primo settembre. Dal 14 agosto la mascherina non era più obbligatoria sui mezzi pubblici, mentre il 1 settembre sono stati riaperti i locali notturni, rimossi i limiti sulle assemblee pubbliche e non era più obbligatorio mostrare il green pass per sedere nei ristoranti o andare allo stadio, nei centri benessere o dal parrucchiere.

Nel Paese i contagi quotidiani, seppure calati, restano nell’ordine delle centinaia, ma concentrati soprattutto fra i giovani e in forma non grave, con un impatto sui ricoveri ospedalieri ora molto basso e un bilancio medio di morti giornalieri quasi azzerato.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy