Condividi:
184736663 40fb5c12 cfbc 49de 928b dd3f62b2e120 - Da difensore del figlio di Gheddafi a nuovo procuratore della Corte penale internazionale: ecco chi è Karim Khan

Ha difeso un figlio di Gheddafi, i feroci ribelli del Darfur e l’ex presidente liberiano Charles Taylor, condannato poi a cinquant’anni di prigione per crimini di guerra. Eppure, il prossimo 16 giugno, quando l’avvocato britannico Karim Khan giurerà davanti alla Corte penale internazionale dell’Aia (Cpi) come nuovo Procuratore capo, lo farà grazie alle sue tante vittorie nelle aule di tribunale da difensore dei diritti umani.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy