Condividi:
211807020 6484b095 4a12 4f76 b2f6 750fa37b1f44 - Diliani: “Servono elezioni per evitare che esploda anche la Cisgiordania”

GERUSALEMME – «Tutto quello che sta accadendo –compreso l’attacco senza precedenti al Gran Mufti di Gerusalemme ad Al Aqsa, che condanno fermamente nonostante non condivida una parola di quello che dice– l’avevamo previsto e denunciato, perché noi siamo sul territorio, a differenza di Abu Mazen». A parlare è Dimitri Diliani, portavoce per il Blocco Democratico-Riformista di Fatah, la lista identificata con l’arcirivale di Abu Mazen, Mohammed Dahlan, che da Abu Dhabi, dove si trova in esilio dopo essere stato messo nel 2011 sulla lista nera dall’86enne presidente palestinese, è considerato tra gli attori di spicco dell’era post Abu Mazen.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy