Condividi:
023417816 0222511a 4f4e 4564 9564 5345b0ad3665 - Enghien sembra... la Maura

IERI – TQQ a Cesena: Tris 16-7-1, 186,04 € per 136 vincitori; Quarté 16-7-1-14, 427,04 € per 15 vincitori; Quinté 16-7-1-14-13, 1.484,70 € per 1 vincitore.

FRANCIA – Nel trotto ieri a Cabourg una vittoria per Gabriele Gelormini (62 nel 2021), con Four Roses in una course D a 19/1, oggi in gruppo 3 a Enghien ben quattro italiani su sette partenti, con tutti i migliori del Nazionale (Chuky Roc, Charmant de Zack, Caramel Club e Capital Mail) più il secondo arrivato di quel giorno (Callmethebreeze, di proprietà francese). Nel galoppo a Deauville oggi nuovo tentativo in listed per Royal Ashirah dopo il terzo posto nello Yacowlef (tra gli avversari anche l’ex italiana Filly of Malta, finita settima all’esordio oltr’Alpi pure in listed), domani debutto francese per l’allievo fantino Antonio Siri, che nel 2021 ha ottenuto 11 vittorie in Italia.

Nella foto l’arrivo del GP Nazionale, vinto da Chuky Roc

Ieri galoppo a Vichy: maiden (18.000 €, m. 1600) 9. Dux. Oggi galoppo a Deauville: maiden (27.000 €, m. 1400) Super Khali; handicap (70.000 €, m. 1900 aw) Piet; Prix de la Vallee d’Auge (listed, 60.000 €, m. 1000) Royal Ashirah. Oggi trotto a Enghien: course E (33.000 €, m. 2875, montato) Amour del Ronco; course D (33.000 €, m. 2150) Helios des Champs; Prix H. Cravoisier (gruppo 3, 70.000 €, m. 1609) Capitail Mail, Chuky Roc, Caramel Club, Charmant de Zack.

SVEZIA/1 – Ieri a Arjang una vittoria da allenatore per Giuseppe Lubrano (7 nel 2021), con Arno dell’Est.

Oggi trotto a Halmstad: K50-lopp (66.500 sek, m. 2140) Cherie Effe. Oggi trotto a Rattvik: Nallens Entreprenads Lopp Sommartravsmontén, Final (222.500 sek, m. 2140-2160, montato) Zebrina Font; Embes Förvaltnings Lopp Stolopp (92.300 sek, m. 2140-2160) Amazon Font.

SVEZIA/2 – Definito il prossimo impegno di Vitruvio: il 7 anni della Pink & Black e di Enrico Gocciadoro mercoledì 18 a Solvalla, nel convegno del Jubileumspokalen, sarà al via nell’Energetics lopp (209.000 sek, m. 2140, montato). Si tratta del secondo tentativo alla sella, dopo la rottura proprio sul traguardo in occasione del debutto nella specialità l’1 luglio a Aby, quando era in lotta per la vittoria con Mindyourvalue W.F.

INGHILTERRA – Ieri a Musselburgh un doppio per Andrea Atzeni (30 vittorie nel 2021), da favorito prima con Triple Time in una novice e poi con Goldie Hawk in handicap.

Oggi galoppo a Newmarket: maiden (8.854 lst, m. 1400) Malorie.

STATI UNITI – Ieri a Gulfstream Park una vittoria per Luca Panici (16 nel 2021), con Sharm El Sheikh in una claiming.

MONTECATINI/1 – I forfait di ieri hanno quasi stravolto le due batterie del GP Città di Montecatini (gruppo 1, due batterie da 11.000 €, finale da 132.000 €, m. 1640) di lunedì 15 al Sesana: confermati tutti i migliori, ma ben quattro rinunce nella batteria A (Amon You Sm, Viscarda Jet, Suerte’s Cage, Super Fez) e tre nella B (Ursus Caf, Zefiro d’Ete, Verdon Wf), oltre a quattro tra le riserve (Alouette, Africa Jet, Up Right Bi, All About Bi). Di conseguenza Verdon Wf è stato spostato nella batteria A, che conterà quindi su nove partenti, e la B ne avrà otto. Questa la la composizione definitiva (lunedì dichiarazione dei partenti alle 10.30 ed estrazione dei numeri alle 12): batteria A – Zacon Gio, Deimos Racing, Elsa de Belfonds, Dumbo, Una Bella Gar, Verdon Wf, Trillo Park, Toscarella, Zola Key; batteria B – Vernissage Grif, Billie de Montfort, Apple Wise As, Virginia Grif, Vesna, Arnas Cam, Azteco dei Greppi, Aria dei Venti.

MONTECATINI/2 – In attesa del GP di Ferragosto, stasera al Sesana si disputa la tradizionale corsa delle pariglie, sulla distanza dei 1640 metri: 1 Rainbow As-Albachiara Dipa (A. Velotti), 2 Zefanina-Velina Jet (O. Orlandi), 3 Alchemist Bi-Ulisse Effe (E. Bellei), 4 Zuid Afrika Jbay-Velox Mail (E. Baldi), 5 Twilight Lux-Super Op (R. Pezzatini).

LIVORNO – Ieri un D.M. del Mipaaf ha assegnato una giornata di corse a Livorno per domenica 15, senza “girare al Caprilli” (come ipotizzato da qualche parte) quella prevista per il 16 a Follonica, ippodromo pure gestito da Sistema Cavallo. L’anomalia, piuttosto, sta nel fatto che solo per domani è previsto un collaudo della pista livornese, ritenute idonea dalla commissione ministeriale che l’ha nuovamente valutata lunedì 2 e che invece martedì 3 è stata bocciata dai rappresentanti di allenatori, fantini e proprietari per le sue condizioni ancora precaria dopo il lungo abbandono per la chiusura dell’impianto: a tutto questo, non c’è riferimento alcuno nel D.M. di ieri… Il collaudo avverrà con alcuni cavalli allenati da Marco Gasparini e Francesca Turri, alla presenza dei rappresentanti delle categorie.

DOPING – Tra le positività pubblicate giovedì dal Mipaaf, da segnalare nel trotto quelle di Quick Star (pramiracetam, uno stimolante del sistema nervoso), tedesca allenata da Holger Ehlert, in occasione di una vittoria dell’11 luglio a Modena, e in particolare della 2 anni Dafne di Poggio (estranediolo, metabolita del nandrolone, che è derivato del testosterone), questa nel debutto vincente dell’8 luglio a Montecatini per la Scuderia Mistero e il training di Massimo Barbini. Piccolo particolare: dopo l’esordio, la figlia di Nuncio è stata venduta alla Scuderia Birkin e oggi avrebbe dovuto correre nuovamente al Sesana per la nuova proprietà, ma ovviamente è già stata ritirata d’ufficio in quanto squalificata per due anni, nonché restituita al venditore.

BANDO TV – Dopo lunga e sospirata attesa (dopo una revoca nell’agosto 2019, la gara era stata indetta nel novembre 2019), il Mipaaf ha comunicato l’assegnazione a Epiqa, ex Teleippica e controllata di Snaitech, del bando per il servizio di raccolta, elaborazione e diffusione del segnale televisivo originato dalle riprese delle corse negli ippodromi italiani e stranieri e servizi annessi. La durata dell’appalto è per i prossimi sei anni e prevede un corrispettivo complessivo di circa 49 milioni di euro per gestione del segnale e acquisti dei diritti televisivi esteri. Epiqa s’è aggiudicata il bando con una valutazione di 91,911 punti contro gli 80,811 di BFC e i 56,135 di RTI Iannini.

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy