Condividi:
163805230 7bdce77c f5a3 4c04 9394 0385b6b2dfba - Gilles Kepel: "Dalla guerra di Gaza esce vincitore Netanyahu. Ma gli Accordi di Abramo si sono indeboliti"

PARIGI – “Il fronte che si oppone agli Accordi di Abramo esce rinforzato, ma anche Benjamin Netanyahu ha incassato una vittoria”. L’intellettuale Gilles Kepel analizza gli effetti dell’ultima crisi mediorientale alla luce di quella che ha battezzato come la “Triplice fratello-sciita”, ovvero l’alleanza fra Turchia, Qatar e Iran, che si è costruita l’anno scorso tra l’Iran sciita e la Turchia e il Qatar, vicine ai Fratelli musulmani, in contrasto con l’intesa tra Israele, Emirati arabi, Marocco e Bahrain.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy