Condividi:

Una malattia nuova, un terribile avvelenamento o la mano dei bracconieri. Resta un grande mistero, che tenteranno di chiarire le analisi di laboratorio previste in Zimbabwe, Sudafrica e Canada, il perché della morte di oltre 356 elefanti avvenuta in Botswana in poco più di tre mesi. Mai si era osservato un numero così alto di pachidermi morti per cause sconosciute. Le carcasse di maschi, femmine e giovani elefanti sono state trovate per la maggior parte vicino a specchi d’acqua nella zona di Seronga, delta dell’Okavango, fin dal marzo 2020, lo stesso periodo in cui anche in Africa sono iniziate le limitazioni turistiche legate al Covid-19.
il mistero degli elefanti morti in botswana lesperto cianuro bracconieri o nuova malattia - Il mistero degli elefanti morti in Botswana. L'esperto: "Cianuro, bracconieri o nuova malattia"EsteriFonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy