Condividi:
141911172 6ddc6423 8fd2 4582 b00d 02d1120f6fc9 - In Sardegna gli over 60 rifiutano AstraZeneca. Appello a Figliuolo: "Ritirate le dosi, mandateci Moderna e Pfizer"

I dati dell’ultima settimana lo confermano: AstraZeneca e Johnson e Johnson sono ormai ai margini della campagna vaccinale italiana: appena 543 mila dosi di AstraZeneca somministrate negli ultimi sette giorni e 37.000 di Johnson e Johnson. Cifre bassissime a fronte di una fascia di età, quella tra i 60 e i 79 anni, dove ancora 1.900.000 cittadini non hanno avuto neanche la prima dose.

I vaccini a vettore virale non piacciono agli over 60 che, soprattutto in alcune regioni del Sud, preferiscono non presentarsi agli appuntamenti piuttosto che ricevere i farmaci raccomandati ormai soltanto per questa fascia d’età. La più parte delle Regioni ha ormai previsto libertà di scegliere il tipo di vaccino ad ogni età ma così facendo le dosi di Pfizer e Moderna, in teoria riservate agli under 60, si assottigliano.

E’ per questo che la Sardegna, Regione in cui ancora il 15 per cento di over 60 ( circa 60.000 persone) è in attesa della prima dose, adesso chiede ufficialmente di aver sostituite le dosi di AstraZeneca e Johnson con lo stesso numero di Pfizer e Moderna. ” Ho chiesto ufficialmente al governo di ritirare i vaccini AstraZeneca e Johnson&Johnson dalla Sardegna, ormai abbiamo la certezza che le remore degli over 60 a immunizzarsi sono legate a questo e non alla scelta di non vaccinarsi in assoluto – dice a LaPresse l’assessore regionale alla Sanità, Mario Nieddu – Siamo certi che il problema sia quello, perché la gente va negli hub e, quando sa di dover ricevere AstraZeneca o J&J se ne torna a casa, per questo abbiamo chiesto la sostituzione, potrebbe aiutarci a portare finalmente negli hub tutti gli anziani non ancora immunizzati”. Il provvedimento è stato sollecitato anche per la delicata situazione che si è creata nell’isola, con le terapie intensive piene al 10% e i contagi in costante aumento.
 

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy