Condividi:

ROMA – Telefoni in tasca, niente foto, storie Instagram e chiecchierate su WhatsApp. La Roma si è seduta a tavola ieri sera con l’intenzione di compattare ulteriormente il gruppo in vista della sfida di domani contro la Juve, ma soprattutto della battaglia in Germania contro il Siviglia. Fonseca ho voluto fortemente la cena che si è tenuta ieri in gran segreto nel ristorante Catullo a Torino, a due passi dal centro.

Pallotta-Friedkin, accelerata: ecco cosa sta succedendo

Giocatori e staff sono arrivati al locale con il pullman, sono stati portati in una grande sala esclusiva per evitare occhi indiscreti (anche se poi alcuni passanti li hanno ripresi uscire dal ristorante) e lì hanno cenato tra battute e aneddoti prima di rientrare in albergo prima di mezzanotte. La serata che serviva, per allentare la tensione dopo la conquista del quinto posto, ma anche per cominciare a pensare alla trasferta d’Europa League: Fonseca vuole tutti i giocatori uniti, focalizzati sull’obiettivo di arrivare più in fondo possibile. 

Dzeko, la voglia di Roma non finisce: il piano per farlo restare

Roma, cena segreta a Torino: uniti verso l’Europa League

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy