Condividi:

“Innanzitutto, ho deciso che non farò nulla. Aspetterò semplicemente di vedere quel che sarà”: Angela Merkel usa parole limpide del descrivere il suo futuro una volta dato l’addio alla cancelleria dopo ben sedici anni ininterrotti alla guida della Germania, in seguito alle elezioni tedesche del 26 settembre. Rispondendo ad una domanda dal palco dello Schauspielhaus di Duesseldorf durante un incontro con la scrittrice nigeriana Chiamanda Ngozi Adichie, la cancelliera – che aveva ribadito già da molto tempo l’intenzione certa di non ricandidarsi a questo giro – ha spiegato quali siano le sue idee riguardo al futuro: “Certo, ho ricevuto degli inviti. Ma non vorrei ritrovarmi a farmi un’agenda solo perchè ho paura del vuoto, dell’horror vacui”.

E ancora: “Sono in politica oltre 30 anni fa, dunque non ho mai avuto il tempo di chiedermi cos’altro mi potesse interessare”, ha aggiunto Merkel. “E dato che oramai ho 67 anni, non ho tempo infinito a disposizione”. Sulla fase che la attende dopo che avrà lasciato le responsabilità di governo, l’ex “ragazza dell’Est” si pone le domande che si farebbe una giovane appena uscita dal liceo: “Voglio scrivere, parlare in pubblico, fare autostop? Voglio stare a casa o voglio girare il mondo?”. E quando Adichie l’ha invitata in Nigeria, la cancelliera ha risposto: “Potrei senz’altro visitare i Paesi africani”.

Peraltro, Merkel ritiene di lasciare il suo mandato con la coscienza a posto: “Trovo che ho dato il mio contributo, e chi ancora non l’ha capito non lo capirà neanche nei prossimi quattro anni”. E a chi le ricordava che è stata pure definita “l’ultima leader del mondo libero”, la cancelliera ha risposto con il consueto distacco: “Ci si dovrebbe astenere da tutte le esagerazioni”.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy