Condividi:
092432743 c9672db0 97e6 4a81 af7a 10d425feab8f - Maltempo, in Alto Adige -24. Una settimana di temperature altalenanti

Maltempo, prosegue l’ondata di freddo polare in Alto Adige. La minima della scorsa notte a Lasa in val Venosta è stata di -24 gradi e a Gargazzone vicino Merano di -16 gradi. Come spiega il meteorologo provinciale Dieter Peterlin, non si tratta di valori record, ma comunque dell’ondata di freddo più significativa degli ultimi anni. Una delle cause è infatti la neve. Anche la prossima notte sarà ancora  fredda, poi le temperature riprenderanno lentamente a risalire con l’arrivo delle nuvole e del foehn.

La settimana appena iniziata, dopo le ultime piogge, sarà caratterizzata da venti gelidi che soffieranno su tutte le regioni a causa dell’avanzare dell’anticiclone. Sicilia e Calabria faranno le spese maggiori di una certa instabilità. A prevederlo sono gli esperti del sito www.ilmeteo.it, secondo cui oggi le precipitazioni interesseranno la Sardegna, il basso Tirreno e l’Appennino centrale. Da domani soffieranno venti freddi di maestrale che spingeranno le piogge sulle coste settentrionali della Sicilia e sulla Calabria (specie tirrenica) con temporali e nevicate sopra i 1000 metri.

Sul resto d’Italia la presenza anticiclonica garantirà giornate soleggiate ma le temperature si abbsseranno di notte:  fino a -5/-6 C sulla Pianura Padana; valori sotto zero anche al centro come a Roma, Firenze e Perugia. Di giorno, grazie al maggior soleggiamento, i valori tenderanno a salire al Nord. Venerdi’ 15 e soprattutto sabato 16 arriveranno venti via via più freddi provenienti dai Balcani e dalla Siberia. Temperature in ulteriore e sensibile diminuzione su tutta Italia con valori sotto la media anche di 10 gradi.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy