Condividi:

marocco copiano allesame di ammissione due ragazzi finiscono in carcere - Marocco, copiano all'esame di ammissione: due ragazzi finiscono in carcere

RABAT – Multa di 450 euro, confisca del telefonino e tre mesi di prigione. Tanto è costato a due giovani marocchini l’aver sbirciato il cellulare per copiare le risposte all’esame. Due studenti sono stati condannatida un tribunale di Fez dopo essere stati sorpresi durante i test per il ‘Bac’, una prova nazionale per l’accesso all’università.

Secondo quanto riferito dal quotidiano Assabah, i giovani sono stati colti in “flagranza” durante l’esame dell’8 luglio e subito arrestati mentre consultavano di nascosto telefoni cellulari introdotti illegalmente in aula. I due sono stati condannati anche al pagamento di una multa equivalente a 450 euro a testa e i loro telefoni sono stati sequestrati.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy