Condividi:

Il governo del Niger ha fatto sapere che un gruppo di uomini armati in motocicletta ha ucciso 58 persone che stavano tornando da un mercato nella regione di Tillaberi, nel sudovest del paese: è una area al confine con il Mali e il Burkina Faso in cui negli ultimi mesi si erano già verificati attacchi di questo genere.

Al momento l’attacco non è stato rivendicato, ma i gruppi armati della regione sono spesso legati a organizzazioni terroristiche come Al Qaeda e lo Stato Islamico. Il governo ha proclamato tre giorni di lutto nazionale per le vittime.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy