Condividi:
161211921 02b41772 0643 4580 a10e 66f4c5442602 - Migranti, senza nome i bimbi trovati morti sulla spiaggia di Zuwara. L'Oim: "Temiamo un naufragio di cui non siamo a conoscenza"

“Temiamo un nuovo naufragio di cui non siamo a conoscenza”. E’ l’ipotesi più probabile per l’Oim per ricostruire la storia dei bimbi i cui corpicini devastati dal mare sono stati ritrovati sabato sulla spiaggia di Zuwara insieme a quello di una giovane donna. In un primo momento si pensava che potessero essere a bordo dell’imbarcazione naufragata il 19 maggio che ha fatto 50 dispersi e 33 superstiti, portati in salvo a Zarzis in Tunisia.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy