Condividi:
pillola - Prendere un antidolorifico prima del vaccino è utile?

Da quando è iniziata la pandemia, i farmacisti si sono messi a disposizione del pubblico per divulgare corrette informazioni. Un fronte su cui molte farmacie si sono battute a colpi di chiarimenti e rassicurazioni è sicuramente quello sugli eventuali effetti avversi dei vaccini e sui metodi per evitarli.

Tra i secondi, racconta Cesare Berti, farmacista a Sinalunga (provincia di Siena), circola l’assunzione preventiva del paracetamolo per prevenire l’eventuale febbre o l’indolenzimento della zona del braccio dove si inietta il liquido vaccinale.

Probabilmente, molte persone pensano che in questo modo ci si mette al riparo da potenziali effetti collaterali. E, dato che molte prime e seconde dosi si stanno facendo durante il periodo estivo, non vogliono rischiare di perdere un giorno di vacanza. Oppure di dover ritardare la partenza per qualche linea di febbre. Ha senso?

In questo articolo

Antidolorifico e vaccino: solo dopo e in presenza di febbre

Secondo il farmacista Berti, «assumere il paracetamolo come prevenzione degli effetti collaterali dell’immunizzazione, come febbre o dolore al braccio, non ha alcuno senso». I farmaci si assumono dopo, nel caso l’evento avverso si verifichi, e solo in presenza di febbre.

«In caso di un leggero indolenzimento del braccio dove è stata fatta l’inoculazione, invece, è del tutto inopportuna l’assunzione di farmaci antidolorifici» continua il farmacista. «Piuttosto, è sufficiente l’applicazione di un po’ di ghiaccio. Ed eventualmente di una pomata antinfiammatoria». Abbiamo parlato del dolore al braccio dopo il vaccino in questo articolo.

Cosa succede se lo prendo prima?

Farlo pensando di prevenire gli effetti collaterali non ha alcun fondamento scientifico. Ma se nei giorni precedenti al vaccino si è avuto mal di testa e si è assunto un antidolorifico, il farmaco non influenzerà la buona riuscita del vaccino anti-Covid.

Leggi anche…

Fonte : Ok Salute

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy