Condividi:

LONDRA – L’età inizia a farsi sentire anche per una inossidabile e sempre impeccabile regina Elisabetta. Perché oggi la sovrana si è mostrata, a sorpresa, per la prima volta in pubblico con un bastone. Non era mai successo prima. Ma a 95 anni appena compiuti anche “Lilibet”, come la chiamava la sua famiglia da piccolissima quando storpiava la pronuncia del suo nome, è ricorsa all’uso del bastone come supporto per camminare. 

In realtà, come ricorda il Times, Elisabetta è stata già vista un’altra volta con un bastone. Era il gennaio 2004. Ma allora la regina vi ricorse perché si era appena sottoposta a un’operazione al ginocchio. Stavolta, invece, non ci sarebbero ragioni particolari, se non la vecchiaia che avanza. Seppur la sovrana si mostri ancora in buona forma a 95 anni.

180426755 10b7b803 6868 407f bd19 f383a34e6765 - Regno Unito, la prima volta della regina Elisabetta con il bastone a un evento pubblico
(afp)

Anche oggi, durante una cerimonia a Westminster Abbey in onore dei caduti nella prima guerra mondiale, Elisabetta si è mostrata sorridente e amichevole come sempre. Ma, a quanto pare, fa un po’ di fatica in più a camminare. Oltre all’evidenza del bastone infatti, non è sfuggito che la regina, invece, di arrivare dalla usuale Great West Door dell’abbazia di Westminster a Londra, sia entrata eccezionalmente in chiesa da un altro ingresso, la Poet’s Yard. Motivo, anche se Buckingham Palace non conferma: così Lilibet ha fatto meno strada per raggiungere il suo posto. 

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy