Condividi:

BERLINO – Il premier ungherese Viktor Orbán lancia la prima iniziativa concreta per creare l’annunciata  nuova alleanza tra le destre europee. Orbán ha invitato giovedí a Budapest il leader della Lega, Matteo Salvini, e il premier polacco Mateusz Morawiecki. Si tratterà del primo vertice tra partiti delle nuove destra europee dopo l´uscita della Fidesz, la forza politica guidata da Orbán, dal Partito popolare europeo (PPE). Obiettivo dell´incontro la discussione sulla creazione di una nuova alleanza tra Fidesz, Lega e il Pis (Prawo i Sprawiedlywosce, Diritto e Giustizia) partito rieletto al potere in Polonia nell´autunno 2015. 

Nella sua consueta intervista radiofonica settimanale del venerdí mattina alla radio pubblica, Orbán aveva presentato  una proposta di manifesto di fondazione della nuova alleanza a livello di Unione europea ed Europarlamento: un gruppo che unisca tutti i partiti di Paesi ue, al governo o all´opposizione che siano, che rifiutano l´immigrazione in massa, specie dai Paesi a maggioranza musulmana, vogliono difendere la sovranità nazionale dai presunti eccessi della Commissione di Bruxelles, sono decisi a difendere le culture nazionali conservatrici e cristiane europee da migranti e multiculturalismo.

Per il PiS polacco, nonostante appartenga già all´alleanza conservatrice ora esistente all´Europarlamento, non sembrano porsi gravi problemi nell´accettare la proposta di Orbán: Diritto e Giustizia è di gran lunga la forza dominante nel governo e i rapporti bilaterali di solidarietà e appoggio reciproco con l´Ungheria crescono ogni giorno. Unico disaccordo tra PiS e Fodesz è il tema Russia: per la Polonia è oggi come storicamente una potenza minacciosa, mentre Budapest ha appena ripetuto tramite il suo ministro degli Esteri Péter Szíjjárto che “non ritiene la Federazione russa una minaccia”. 

Ben piú difficile e impegnativa sarebbe la scelta per Matteo Salvini.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy