Condividi:

Non più metallo ma glassa, caramelle gommose e pan di zenzero. La misteriosa saga dei monoliti continua a San Francisco in California, dove una torre fatta di pan di zenzero è comparsa sulle alture del Corona Heights Park mentre un arcobaleno si stendeva sulla città. Anche questa volta, l’autore è sconosciuto. Gli abitanti dell’area lo hanno chiamato “il miracolo di Natale”, portatore di gioia in questi tempi bui.

Nessuno ha intenzione di rimuoverlo. Il dipartimento dei parchi della città ha dichiarato che non ha fretta di smantellare il monolite: “Meritiamo tutti un po’ di magia in questo momento”, ha detto un portavoce dell’agenzia.

Ananda Sharma se lo è trovato davanti durante la sua corsa quotidiana: “Ha un buon odore”, ha twittato, postando l’immagine della torre zuccherata. Il programmatore ha raccontato a una tv locale di averne sentito il profumo ancora prima di vederlo.

“Un misterioso monolite di pan di zenzero è apparso al Corona Heights Park. Sembra che gli alieni siano in modalità natalizia”, ha twittato un altro utente, facendo riferimento a una delle tante ipotesi formulate sui monoliti spuntati dal nulla oltre un mese fa, da un capo all’altro del mondo.

“Il monolite di pan di zenzero è vero. Così reale che ho persino visto qualcuno leccarlo”, ha twittato Josh Ackerman. ‘Ho persino detto una preghiera per loro”.

Più di una dozzina di monoliti sono apparsi n tutto il mondo per poi scomparire nel nulla. Il primo, fatto di metallo e alto tre tre metri, è stato avvistato nel deserto dello Utah il 18 novembre. Da allora ne sono spuntati altri, da Varsavia ai Paesi Bassi, all’isola di Wight,  Nuova Zelanda e Lanuvio, ai Castelli Romani.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy