Condividi:
134617077 66790093 b5cc 4dba a853 0100c7e46a65 - Scarpe sataniche con sangue umano nella suola: la Nike si dissocia

La Nike, nota società sportiva, ha intentato una causa contro i designer della collezione di sneakers sataniche promossa dal cantante Lil Nas X in vista della premiere di “Montero“, nuovo singolo dell’artista. Le scarpe, pur riportando il logo dell’azienda, non hanno riscontrato l’approvazione dei suoi vertici. Nello stesso giorno in cui l’artista e il collettivo MSCHF hanno messo in vendita la linea la Nike ha presentato la denuncia per violazione del marchio presso il tribunale federale. L’azienda si è dissociata in quanto le sneakers (prezzate 865 euro) contengono una goccia di sangue umano nelle suole e sono state messe in vendita solo 666 paia, numero associato da sempre alle attività sataniche. Le scarpe, versione modificata del modello Nike Air Max 97, sono andate a ruba in poche ore. La Nike, inoltre, è stata bersaglio delle critiche di alcuni politici conservatori ma ha assicurato di non essere coinvolta nella progettazione delle scarpe: “Non abbiamo disegnato o messo in vendita queste scarpe e non diamo il nostro benestare al progetto“, questa la posizione della società americana. 

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy