Condividi:

scontri alla frontiera fra libano e israele - Scontri alla frontiera fra Libano e Israele

BEIRUT – Scontri in atto alla frontiera fra Libano e Israele lungo uno dei confini più caldi del Medio Oriente monitorato da migliaia di soldati delle Nazioni Unite fra cui moltissimi italiani.

La tensione era alta da giorni, ma a far precipitare la situazione, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stata un’azione portata avanti da uomini della milizia libanese Hezbollah che si sarebbero infiltrati nella zona delle Fattorie di Sheeba – territorio libanese occupato da Israele dal 1967 – e che avrebbero sparato un missile contro un carro armato israeliano.

Israele ha risposto all’azione “smantellando” il commando, secondo quanto si legge su Twitter, e bombardando l’area. Ci sarebbero scontri ancora in corso e non si hanno notizie di morti o feriti.

Fonti vicine a Hezbollah parlano di una vendetta per la morte di un comandante del gruppo in un’azione israeliana in Siria nei giorni scorsi.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy