Condividi:

Il miliardario britannico Richard Branson prevede di andare nello spazio l’11 luglio, 9 giorni prima del patron di Amazon, Jeff Bezos. Lo rende noto la sua azienda Virgin Galactic, che ha sviluppato una navicella capace di voli suborbitali.

“La finestra per il prossimo volo di prova della SpaceShipTwo Unity (veicolo spaziale) si apre l’11 luglio, in base alle condizioni meteorologiche e ai controlli tecnici”, ha affermato Virgin Galactic in una nota.

Nelle scorse settimane Mr Amazon aveva annunciato che il 20 luglio salirà a bordo del lanciatore suborbitale New Shepard per partecipare al primo viaggio turistico della sua società Blue Origin, insieme al fratello. Ma l’annuncio di Branson ora stravolge le gerarchie: il fondatore di Virgin dovrebbe riuscire a bruciare ilnumero uno di Tesla Elon Musk e lo stesso Bezos.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy