Condividi:
123220328 f42910c2 ec6a 45b7 b4e0 f04c2fea0efa - Siria: Gran Bretagna indaga Asma Assad per crimini di guerra

La Metropolitan Police britannica ha aperto un’indagine per crimini di guerra su Asma Assad, la moglie del presidente siriano Bashir.

Lo riporta Sky News. La donna, nata in Gran Bretagna, è accusata di aver “sostenuto e incoraggiato il terrorismo” in Siria. Se sarà incriminata, la polizia britannica potrà richiederne l’estradizione.

Asma Assad ha 45 anni. E’ nata a Londra da genitori siriani ed è cresciuta nella capitale. Dopo il matrimonio con Bashar al-Assad, nel 2000, è arrivata in Siria. Attaualmente, insieme a marito, è risultata positiva al Coronavirus.

L’indagine è partita dopo che Guernica 37 International Justice Chambers, un gruppo legale specializzato in contenziosi transnazionali e diritti umani, ha presentato “due documenti e prove confidenziali” sulla moglie 45enne di Bashar Assad all’Unità sui crimini di guerra della Metropolitan Police.

Il gruppo ha detto di aver passato “mesi” a indagare sulle accuse ad Asma di aver “sostenuto e incoraggiato il terrorismo” in Siria. Secondo Guernica 37, la moglie di Assad fa parte di un gruppo di “personalità influenti” che hanno utilizzato una “campagna propagandistica” e di “disinformazione” sul tipo di quella usata “dal regime siriano per negare le accuse di genocidio”. La Metropolitan Police non ha confermato l’indagine in corso ma si è limitata a riferire a Skynews che la sua Unità sui crimini di guerra ha ricevuto lo scorso 31 luglio un “rapporto relativo al conflitto in Siria”.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy