Condividi:


SISMA BONUS: Tabella Percentuali Detrazioni IRPEF Lavori Ristrutturazioni Antisismiche































sisma bonus tabella percentuali detrazioni irpef lavori ristrutturazioni antisismiche 1 - SISMA BONUS: Tabella Percentuali Detrazioni IRPEF Lavori Ristrutturazioni Antisismiche

Nel seguito la tabella con l’indicazione delle percentuali per il SISMA BONUS ossia per il calcolo della detrazione fiscale ai fini IRPEF sugli interventi di ristrutturazione edilizia destinati al contenimento dei danni derivanti da eventi calamitosi quali terremoti e sismi.
Tipologia Misura
Spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche su edifici ricadenti nelle zone sismiche 1, 2 e 3 50%
Spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche su edifici ricadenti nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) e nella zona sismica 3, che comportino riduzione del rischio sismico con passaggio a una classe di rischio inferiore 70%
Spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche sulle parti comuni di edifici condominiali siti in zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) e nella zona sismica 3, che comportino riduzione del rischio sismico con passaggio a una classe di rischio inferiore 75%
Spese sostenute per l’acquisto di unità immobiliari facenti parte di edifici ricostruiti ricadenti nelle zone classificate a rischio sismico 1, 2 e 3 (OPCM 3519/2006) la cui ricostruzione ha comportato il passaggio a una classe di rischio inferiore 75%
Spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche su edifici ricadenti nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) e nella zona sismica 3, che comportino riduzione del rischio sismico con passaggio a due classi di rischio inferiore 80%
Spese sostenute per interventi di adozione di misure antisismiche sulle parti comuni di edifici condominiali siti in zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) e nella zona sismica 3, che comportino riduzione del rischio sismico con passaggio a due classi di rischio inferiore 85%
Spese sostenute per l’acquisto di unità immobiliari facenti parte di edifici ricostruiti ricadenti nelle zone classificate a rischio sismico 1, 2 e 3 (OPCM 3519/2006) la cui ricostruzione ha comportato il passaggio a due classi di rischio inferiore 85%

Articoli correlati

Detrazione Spese Ristrutturazione Inquilino in affitto: come funzionano

Elenco di TUTTE le detrazioni e deduzioni per la dichiarazione dei redditi

Detrazioni Fiscali Spese di Affitto: come funzionano e quanto si risparmia

Potrebbe interessarti anche qualche chiarimento contenuto nei seguenti articoli:

Scadenza e versamento cedolare secca

Elenco spese da dedurre nella dichiarazione dei redditi per risparmiare

Guida alla Cedolare Secca

Valuta l’articolo

[Totale: 0 Media: 0]

articoli correlati

Valuta l’articolo

[Totale: 0 Media: 0]




error: Questo contenuto è protetto



Fonte: Tasse-fisco.com

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy