Condividi:

sudan nuovo processo per lex dittatore bashir rischia la pena di morte - Sudan, nuovo processo per l'ex dittatore Bashir: rischia la pena di morte

L’ex “uomo forte” del Sudan, Omar al-Bashir, deposto con una rivolta popolare lo scorso anno, è sotto processo per il colpo di Stato militare che lo ha portato al potere più di tre decenni fa. Bashir, 76 anni, è già dietro le sbarre per corruzione. Ma stavolta potrebbe essere condannato alla pena di morte per il suo golpe del 1989 contro il governo democraticamente eletto del premier Sadek al-Mahdi.

Il processo si è aperto stamattina nella capitale contro l’ex capo di Stato e altri 16 accusati: arriva mentre il governo di transizione ha avviato una serie di riforme per consolidare la democrazia e riportare pienamente Khartoum nella comunità internazionale. Il Sudan è in gravi difficoltà, dopo anni di isolamento totale, e secondo le agenzie dell’Onu (Fao e Wfp) è fra i Paesi più a rischio di crisi alimentare per le conseguenze della pandemia.

Il governo sudanese si è impegnato a consegnare Bashir alla Corte penale internazionale perché risponda delle accuse di crimini di guerra e genocidio legate al conflitto in Darfur, che ha causato la morte di 300.000 persone e milioni di sfollati.

È la prima volta nella storia moderna del mondo arabo che il protagonista di un colpo di Stato viene processato, anche se l’uomo considerato il vero ideatore del golpe, Hassan al Turabi, è morto nel 2016. Bashir e gli altri imputati, dieci militari e sei civili, sono accusati di aver pianificato il colpo di Stato del 30 giugno 1989 quando l’esercito arrestò i leader politici del Sudan, sospese il Parlamento e altri organi statali, chiuse l’aeroporto e annunciò il putsch alla radio. Bashir, in seguito elevato al rango di generale, rimase al potere per 30 anni prima di essere rovesciato l’11 aprile dell’anno scorso dopo diversi mesi di dimostrazioni di strada.
 

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy