Condividi:

taranto fuggiti dallhotspot una ventina di immigrati arrivati da lampedusa presi altri 20 - Taranto, fuggiti dall'hotspot una ventina di immigrati arrivati da Lampedusa. Presi altri 20

Oltre 20 migranti giunti nei giorni scorsi da Lampedusa sono fuggiti nella serata di sabato 18 luglio dall’hotspot di Taranto, dove erano in attesa di essere inviati in altri centri dopo l’identificazione. La notizia è stata confermata dalla questura di Taranto.

Altri ospiti sono stati invece bloccati dalla polizia nonostante il tentativo di allontanarsi dalla struttura, che si trova nella zona portuale. Le ricerche dei migranti fuggiti finora hanno dato esito negativo.

Nei giorni scorsi sono stati trasferiti a Taranto da Lampedusa un centinaio di migranti. Nel corso delle operazioni di identificazione, gli agenti dell’Ufficio Immigrazione della squadra mobile e della digos della questura ionica avevano arrestato un tunisino di 31 anni, rientrato in Italia nonostante fosse destinatario di provvedimento di respingimento emesso dal questore di Palermo nel settembre 2019.

Inoltre, recentemente l’associazione Pannella aveva denunciato un presunto utilizzo improprio dell’hotspot “per funzioni in violazione alla legge che ne regolamenta l’istituzione. Queste strutture – aveva evidenziato l’associazione – sono destinate solo all’identificazione dei migranti, e non alla loro ospitalità, mancando i requisiti minimi per l’accoglienza. E invece ancora in questi giorni vengono trasferite a Taranto persone già identificate a Lampedusa”.
 

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy