Condividi:
213449516 3c37c11d c0ec 4827 bcf5 b45e808c5786 - Tra i disperati dei roghi di Catania. Ma Musumeci attacca: "Colpa anche dei cittadini"

CATANIA – “I bambini piangevano terrorizzati, li abbiamo portati via in braccio. La stessa cosa abbiamo fatto con due persone disabili”. Il racconto di Francesca Lizzio ospite del villaggio Primo Sole Beach è spezzato dalle lacrime. Di rabbia. “I soccorsi sono arrivati quasi all’una di notte”. Una notte d’inferno con la città di Catania circondata dagli incendi.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy