Condividi:

TUNISI – Il presidente del Parlamento turnisino e leader del movimento islamista Ennahda, Rached Ghannouchi, è stato in serata ricoverato in una clinica privata per un malore. La notizia, data inizialmente dalla radio locale Mosaique FM, è stata confermata dallo stesso ufficio politico del movimento. Dopo accertamenti, Ghannouchi sarebbe già uscito.

Solo lo scorso 21 luglio, l’80ennne speaker del Parlamento tunisino -negli ultimi giorni molto criticato per la gestione della crisi politica in cui versa il Paese- aveva lasciato l’ospedale militare dove era stato ricoverato per una settimana: nonostante la vaccinazione completa con il siero cinese Sinovac, nel mese di aprile, Ghannouchi infatti era risultato positivo al Covid-19.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy