Condividi:
153047181 42090756 d5b5 456d b102 b80566279f12 - Tunisia, resa dei conti giudiziaria per Ennahdha

TUNISI – Si stringe la morsa attorno a Ennahdha: il partito islamico tunisino e i suoi alleati sono al centro di un’inchiesta, aperta sulla base dell’accusa di aver ricevuto finanziamenti stranieri illegali – attraverso contratti con lobby e gruppi di pressione – durante la campagna elettorale del 2019. L’indagine, dice il portavoce della Procura generale Mohsen Dali, sarebbe partita dopo la denuncia di esponenti del partito Corrente democratica il 14 luglio, cioè prima della manovra con cui il presidente Kais Saied ha destituito il premier e congelato il Parlamento.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy