Condividi:
171028618 f17a6adc db8f 4ace bca8 fe6acd339403 - Usa, esplosione a Nashville: "Atto intenzionale". Indaga l'Fbi

Tre persone sono rimaste ferite nell’esplosione avvenuta a Nashville nella mattina di Natale, intorno alle 6.30 locali. Lo riferisce il portavoce della polizia, Don Aaron, aggiungendo che i tre sono stati portati in ospedale ma nessuno è in condizioni critiche. Secondo la polizia, l’esplosione è stata frutto di un atto intenzionale, per questo è intervenuto l’Fbi. Sebra che a esplodere sia stata un’auto, forse un camper. 

mccoy

Fumo e fiamme sono stati visti sollevarsi dalla zona dell’esplosione, che si è verificata nel pieno centro della città. “Adesso è una questione di sicurezza pubblica garantire che tutti vengano individuati e assicurare che la diffusione delle fiamme non si estenda”, ha spiegato all’ Associated Press Michael Knight, portavoce del Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives. Gli agenti di questo ufficio si trovano sul posto insieme a Fbi, polizia e vigili del fuoco. “Sembrava una bomba. È stata così forte”, ha raccontato alla Cnn un testimone, Buck McCoy, che vive nella zona. L’uomo ha detto che “c’erano quattro auto in fiamme e anche gli alberi erano a pezzi” e ha spiegato che la sua casa è stata danneggiata: “tutte le finestre, ogni singola finestra è stata distrutta. Sulla 2nd avenue non è rimasto più niente”.

Andrew McCabe, ex vicedirettore dell’Fbi, ha dichiarato alla Cnn: “Un ordigno esplosivo di queste dimensioni verrà considerato presumibilmente come un atto di terrorismo”.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy