Condividi:
223747447 31e55c56 700c 4d4b a7aa 895fe1658671 - Usa, un anno fa la morte di George Floyd. La famiglia alla Casa Bianca: "Oggi celebriamo la sua vita: è stato capace di cambiare il mondo"

NEW YORK – “Say his name”, ripetete il suo nome, scandisce forte la piccola Gianna, 7 anni appena, fuori la Casa Bianca: “George Floyd” gridano forte i suoi zii, i fratelli e le sorelle dell’afroamericano ucciso esattamente un anno fa, a Minneapolis dall’ex agente Darek Chauvin, che per 9 minuti e 29 secondi gli tenne premuto un ginocchio sul collo.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy