Condividi:
122508607 fa1c1432 dbc6 410d 91d8 0b59051ed721 - Vaccini, l'Happy Pfizer della Riviera romagnola: dosi in spiaggia e cliniche mobili per la movida

BOLOGNA – In principio furono i mercati rionali, a Bologna. Poi quelli di paese (l’Ausl di Reggio ha stilato un ricchissimo calendario anche in pieno agosto, per incontrare gli anziani sotto casa). Ora il vaccino diventa “di prossimità” anche a ridosso della spiaggia, per convincere gli indecisi a immunizzarsi, puntando su un elemento oggettivamente accattivante, la comodità: nessun obbligo di prenotazione e porte aperte anche ai turisti. Inoltre, per quanto riguarda la fascia dei 60enni, c’è il vantaggio dell’immunizzazione con una sola dose, col ricorso al vaccino di Johnson&Johnson. Per i giovani invece c’è chi si è inventato l’Happy Pfizer.

L’Happy Pfizer

Punta ai più giovani (dai 12 ai 30 anni) l’iniziativa dell’Ausl di Ferrara a Lido di Spina, a due passi dal mare. “Happy Pfizer” si svolge – con la registrazione in un form online – presso l’ambulatorio di Guardia medica turistica (via Leonardo da Vinci 117) dalle 18 alle 22, fino a esaurimento dosi. Il vaccino utilizzato sarà Pfizer e i minorenni dovranno essere accompagnati da genitori muniti di appositi moduli (si trovano sul sito dell’Ausl). L’iniziativa, assicura l’azienda sanitaria estense, potrà essere ripetuta se incontrerà alta adesione.

Camper itineranti e cliniche mobili

Vaccinarsi di ritorno dalla spiaggia, o durante la passeggiata serale, nei centri più affollati, soprattutto dai giovani: Riccione, Cesenatico, Gatteo Mare, San Mauro Mare, Cervia – Milano Marittima. E’ lì che si potrà ancora trovare il camper itinerante dell’Ausl Romagna, dove ci si potrà vaccinare senza bisogno di prenotazione: sarà sufficiente avere con sé la tessera sanitaria e un documento di identità. Una possibilità aperta, come si diceva, a tutti i turisti italiani e non soltanto ai residenti. Dopo l’inoculazione della prima dose (o unica, per la popolazione over 60) sarà sufficiente contattare il cuptel al numero 800/002255 per avere la data e scegliere la sede della seconda dose.

Il camper sarà, dalle 18.30 alle 22.30, a Cervia il 12 agosto (il 19 a Milano Marittima, il 29 a Pinarella); a Riccione (piazzale Ceccarini) il 13, 22 e 25 agosto; a San Mauro mare (piazza Cesare Battisti) oggi, il 18 e il 26 agosto, a Gatteo Mare il 14 (piazza U.Bassi), 20 e 24 agosto (piazza Libertà), a Cesenatico (piazza A.Costa) il 15, 17, 21, 27, 28 agosto.

Accanto al camper itinerante, l’Ausl di Romagna mette in campo anche le cliniche mobili, veri microhub vaccinali con sede fissa, in piazza Dora Markus a Marina di Ravenna (dal 13 al 15 agosto, dal 20 al 22, dal 26 al 28), e in piazzale Fellini a Rimini (oggi, il 14, il 15, il 18, il 20, il 21, e dal 27 al 29 agosto). Nel primo fine settimana a Marina di Ravenna sono state quasi 200 le persone che hanno utilizzato il servizio offerto dalla clinica mobile; le modalità di accesso sono le medesime: senza prenotazione, e aperte a tutti gli italiani.

Dosi last minute o last second

L’Ausl di Parma si è inventata la prenotazione last minute per la prima dose: ci si candida alla sera, dalle 19 alle 23.59 dal portale dell’Ausl, e – salvo esaurimento posti – si riceve un appuntamento per la somministrazione che avverrà entro 24 ore presso l’hub di via Mantova. E per chi ha ancora più disponibilità, è possibile anche essere contattati dalle 18 alle 19.30 e invitati a raggiungere entro 30 minuti dalla telefonata il centro vaccinale, qualora restassero dosi disponibili a fine giornata a causa di appuntamenti non disdetti.

Seconda dose in anticipo

Sempre per favorire l’immunità di gregge prima dell’autunno l’Emilia-Romagna apre all’anticipo delle seconde dosi. Chi ha fatto una dose Pfizer da almeno 21 giorni, ad esempio, potrà chiedere all’azienda sanitaria di competenza l’anticipo della propria data, oggi fissata a 35 giorni dalla prima inoculazione. Per Moderna la seconda dose è invece consigliata dall’azienda produttrice dopo 28 giorni. Si sta valutando anche l’invio di messaggi ad hoc a coloro che sono potenzialmente interessati dall’anticipo.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy