Condividi:

verona inseguito da polizia muore nella notte un ventenne alla guida di una moto - Verona, inseguito da polizia muore nella notte un ventenne alla guida di una moto

Incidente nella notte per un ragazzo veronese di 20 anni morto in un incidente in moto, mentre era inseguito dalle volanti della Polizia. II poliziotto lo avevano notato poco prima sfrecciare ad alta velocità. Ad un incrocio nei pressi della a stazione di Porta Nuova il giovane si è schiantato contro una Volkswagen golf, guidata da una donna, ed è finito sull’asfalto, perdendo la vita all’istante. Secondo i rilievi della polizia locale di Verona e le testimonianze dell’automobilista, rimasta ferita, la moto avrebbe attraversato l’incrocio con il semaforo rosso.
 
Il ragazzo, riferisce “l’Arena” di Verona, sarebbe stato intercettato dalla polizia mentre guidava uno scooter appartenente ad un’altra persona. Gli agenti della Volante hanno fatto una inversione per mettersi all’inseguimento della moto. Il ventenne ha proseguito comunque con lo scooter a forte velocità, fino ad attraversare l’incrocio e finendo contro la golf. La vettura è finita a sua volta nel contraccolpo contro un’altra automobile, condotta sempre da una donna rimasta anche lei ferita. I rilievi dell’incidente sono condotti dalla Polizia municipale di Verona.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Rispondi

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy