Condividi:
215036497 264812e4 3fe2 4625 9397 7adb01d7d375 - Accusa di stupro, c'è anche il reato di revenge porn nell'inchiesta su Ciro Grillo e i suoi tre amici

Sulla già complicata inchiesta per violenza sessuale che coinvolge il figlio di Beppe Grillo plana una nuova ipotesi di reato. Il revenge porn. La diffusione via chat e internet di immagini e video a contenuto sessuale senza il consenso di chi in quelle immagini e in quei video è ripreso. Secondo l’accusa, qualcuno ha fatto circolare immagini scattate e girate nell’appartamento di Cala di Volpe il 17 luglio 2019 e che ritraggono le due studentesse milanesi.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy