Condividi:
163256584 340f3000 88e1 4df9 b4f0 a6d6c0c064ea - Bruxelles, i 450 migranti irregolari barricati in chiesa diventano un caso politico

Il governo belga ha rischiato la crisi in piena estate. Un vero e proprio collasso della maggioranza. E il detonatore in grado di farla esplodere erano circa 450 migranti irregolari che dal 23 maggio avevano iniziato lo sciopero della fame e da qualche giorno anche quello della sete. Extracomunitari “sans-papiers”, in larga parte proveniente dal nord Africa maghrebino, in attesa di richiedere un permesso di soggiorno.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy