Condividi:

ROMA – Non usa mezzi termini Fabio Capello per commentare la sconfitta della Juventus contro il Chelsea. L’ex allenatore dei bianconeri, ai microfoni di Sky Sport, ha definito “una lezione di calcio” quella impartita stasera da Tuchel ad Allegri, con un riferimento generale anche al calcio italiano, troppe volte inferiore a livello di ritmo da quello delle big europee: “Questa è stata una vera lezione, una lezione di calcio. Vediamo giocare il Liverpool a massima velocità, abbiamo visto il Chelsea, pressare, correre e giocare la palla in avanti. Non ripartono dal basso. Forse dobbiamo imparare dagli allenatori tedeschi a giocare un calcio più aggressivo e qui tiro in ballo gli arbitri, da noi si fischia al minimo contatto. Se non si cambia registro sarà difficile arrivare a certi livelli. In campo la Juve non si è vista, gli avversari avevano un’altra velocità”, afferma Capello.

224815256 5f0bf32f 4a5f 4125 816f a0b06cf58959 - Capello stronca la Juve: "Una lezione di calcio con il Chelsea"

Guarda la gallery

La Juve affonda contro il Chelsea e i social non perdonano

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy