Condividi:
095419897 2127ccf5 00c2 4279 aa94 246f3eb4779a - Corea del Nord, Kim Jong-un vieta jeans e film stranieri, pena i campi di lavoro e la morte

Un campo di rieducazione aspetta tre adolescenti nordcoreani colpevoli di essersi acconciati i capelli alla maniera dei gruppi sud coreani K-pop, e avere indossato dei pantaloni corti, sopra le caviglie.

Alla domanda se i nordcoreani potessero essere più isolati di quanto già non lo siano, la risposta è si. Kim Jong-un ha dichiarato guerra ai suoi storici nemici (Corea del Sud, Usa e Giappone), vietando jeans, slang e film.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy