Condividi:
211903129 2991236c 185c 410e 86a4 334dd3db27fa - Giudice arrestato a Bari, sentenze già scritte e rassicurazioni agli imputati: "La mando per le lunghe così si prescrive"

C’erano sentenze preparate in anticipo, presumibilmente in seguito ad accordi con gli imputati, nelle attività svolte fino a un mese e mezzo fa dall’ex giudice molfettese Giuseppe De Benedictis, che non disdegnava di intrattenere rapporti di affari anche con soggetti che aveva fatto arrestare. Ci sono questioni di opportunità ma anche vicende che potrebbero avere risvolti penali nelle migliaia di pagine, depositate dalla Procura di Lecce agli atti dell’inchiesta che il 24 aprile ha fatto finire in carcere De Benedictis e l’avvocato barese Giancarlo Chiariello, accusati di corruzione in atti giudiziari.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy