Condividi:
110925090 9a8ed030 1e23 4318 8d8f fa134ecefd2d - Guerra in Bosnia, confermato l'ergastolo all'ex generale Ratko Mladic

Nel 2011, alla sua prima udienza nel Tribunale internazionale dell’Aia, aveva sfidato i suoi giudici urlando in aula: “Sono il generale Mladic. Ho difeso il mio popolo e il mio Paese”. Sono passati dieci anni da allora, e oggi è finalmente arrivata l’attesa sentenza che ha confermato l’ergastolo per genocidio, crimini di guerra e crimini contro l’umanità per Ratko Mladic, che un Alto commissario per i diritti umani descrisse come la “quintessenza del male” per le atrocità compiute durante la guerra in Bosnia, dall’assedio di Sarajevo al massacro di Srebrenica.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy