Condividi:
140343772 bb938d05 8c19 4d7b 9d8b 7d3787e58d99 - Honduras, l'ultima vittoria di Berta Caceres: condannato il mandante del suo omicidio

Berta Cáceres, leader indigena della tribù Lenca e nota attivista ambientale dell’Honduras, ha ottenuto finalmente giustizia. Ci sono voluti sei anni di indagini, processi tra continui boicotaggi e appelli internazionali, per ottenere anche la condanna di quello che il Tribunale ha definito il regista del suo omicidio.

Da sempre impegnata contro la costruzione di una diga idroelettrica che avrebbe deviato il percorso del fiume Gualcarque, considerato sacro dalle popolazioni orginarie perché essenziale alla loro sopravvivenza, Berta venne assassinata la notte del 3 marzo 2016 mentre si trovava nella sua casa di La Esperanza.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy