Condividi:
093228322 eda1e7ee 47a9 440d 882c 36b42a1e3d2d - Il maestro che digiuna per salvare la sua scuola: "Il mio metodo funziona, perché volete spegnerlo?"

Dal 12 giugno sopravvive con un bicchiere di latte di soia e un brodo vegetale al giorno. Un digiuno non violento e tenace, dodici chili già persi, la decisione di non fermarsi fino a che il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi non ascolterà le sue ragioni e la dirigente scolastica della scuola primaria “Piero Donna” di Serravalle d’Asti non reinserirà il progetto didattico “Bimbisvegli” nell’offerta formativa delle sue classi.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy