Condividi:
215927550 60a68598 5d89 4ab7 82d6 c781681bcaa0 - Il verbale di Grillo jr: "Silvia consenziente, doveva essere un gioco"

GENOVA – “Doveva essere un gioco”. Quando Ciro Grillo, 20 anni, si siede di fronte ai carabinieri nella scomoda posizione di indagato per violenza sessuale di gruppo aggravata dall’uso di alcolici, ha in mente solo una cosa. Giustificare se stesso e i tre amici Edoardo Capitta, Vittorio Lauria e Francesco Corsiglia. Trovare un modo per uscire dall’angolo in cui la drammatica denuncia di Silvia, studentessa milanese di origini scandinave conosciuta al Billionaire, ha messo lui e gli altri.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy