Condividi:
192837523 9c0a494c 8693 4af7 ae2c 8c395b45da48 - In Estonia, tra i piloti italiani che sentono la "sirena" della Guerra Fredda

AMARI (Estonia) – In codice lo chiamano “alfa-scramble”: la sirena interrompe la vita della base, due piloti corrono sui caccia e partono in pochi minuti per intercettare gli aerei intrusi. Non è un’esercitazione. Gli uomini ai comandi non sanno cosa li aspetta. Sfiorano il muro del suono fino al momento in cui il punto sullo schermo radar diventa visibile e si trasforma in una sagoma: un bombardiere, un ricognitore o un cargo ma sempre e comunque russo.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy