Condividi:
084002075 daa87be4 f60b 4128 9641 ee8b09fb917d - Israele, evade dal carcere un comandante della milizia "Martiri di Al Aqsa. Caccia all'uomo

GERUSALEMME –  Zakaria Zubeidi, un ex comandante delle “Brigate dei martiri di Al Aqsa”, milizia palestinese vicina ad al-Fatah e attiva nella seconda Intifada in Cisgiordania, è evaso la scorsa notte dal carcere israeliano di Gilboa insieme ad altri cinque detenuti palestinesi, dopo aver scavato un tunnel sotto la torre di guardia del carcere. Lo riferiscono i media israeliani. Zubeidi è stato condannato per diversi attacchi mortali contro israeliani.

Spari celebrativi sono stati segnalati a Jenin, nel nord della Cisgiordania, città natale dei sei evasi. Oltre a Zubeidi, gli altri cinque prigionieri sarebbero membri del gruppo della Jihad islamica palestinese.

Il ministro della pubblica Sicurezza israeliano Omer Barlev ha spiegato che anche i militari dell’esercito e lo Shin Bet stanno collaborando alla ricerca dei detenuti che sono considerati “molto pericolosi”. Tre di loro avevano già tentato di evadere in passato.

Secondo la ricostruzione del Times of Israel, i detenuti hanno scavato un tunnel per fuggire. L’emittente Channel 13 ritiene che la loro destinazione possa essere Jenin o la Giordania.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy