Condividi:

L’ex moglie di Jeff Bezos, MacKenzie Scott, una delle donne più ricche del mondo, ha donato insieme al marito Dan Jewett altri 2,74 miliardi di dollari in beneficenza a 286 organizzazioni, dalle nonprofit nel settore dell’arte a gruppi impegnati contro la discriminazione razziale.

Lo ha annunciato la coppia.  La ricchezza di MacKenzie Scott è cresciuta grazie all’aumento del valore delle azioni di Amazon, di cui detiene il 4%: secondo Forbes la sua fortuna ammonta a circa 60 miliardi di dollari. Con l’ultima, le sue donazioni in beneficenza salgono a oltre 8 miliardi.

Due istituzioni di Chicago sono state le principali beneficiarie della somma milionaria, la più alta mai donata da una songola persona. Il Kennedy-King College, filiale del City Colleges of Chicago, ha ricevuto 5 milioni di dollari; l’università dell’Illinois, 40 milioni;

L’ex moglie del patron di Amazon, che si è impegnata a donare la maggior parte della sua fortuna frutto del loro accordo di divorzio, ha annunciato in un post sul suo blog la donazione a “286 organizzazioni ad alto impatto in categorie e storicamente sottofinanziate e trascurate” impegnate nella lotta alle discriminazioni razziali e nel mondo dell’arte.

Scott non ha voluto creare una fondazione e si è invece affidata ad un team di consulenti per identificare i beneficiari, con lo scopo e il desiderio di combattere le crescenti disuguaglianze.

La rivista Forbes ha riferito che il Kennedy-King College, frequentato perlopiù da studenti afroamericani, è considerato uno dei 10 migliori college comunitari del paese. “Ci impegniamo a realizzare il pieno potenziale di ciascuno dei nostri studenti di talento”, ha affermato il presidente, aggiungendo che i funzionari dell’istituzione sono profondamente grati alla signora Scott per il dono. Situato nel quartiere di South Side Englewood di Chicago, Kennedy-King ospita quasi 5.000 studenti, offrendo corsi di cucina e ospitalità, tecnologia di costruzione e arti creative.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy