Condividi:
101959305 1574212c c5ce 4fb5 9437 8eaad7884425 - Migranti, soccorse in mare da Sea Watch 400 persone

Un’operazione in mare durata circa 5 ore ha portato 400 persone in salvo e “ora stanno ricevendo le prime cure sulla Sea Watch 3 e sulla Ocean Viking”. A darne notizia è la stessa ong tedesca che si è occupata del soccorso.

Ieri erano stati quattro i salvataggi a largo delle coste della Libia portati a termine sempre dall’equipaggio della Ocean Viking, l’ultimo nel tardo pomeriggio che aveva parlato di 196 i sopravvissuti a bordo della nave. E la conferma era arrivata dal profilo Twitter della ong Sos Méditerranée. “Quarto soccorso oggi. 21 persone, tra cui 7 donne e 3 minori, sono state salvate da una barca di legno in difficoltà nelle acque internazionali al largo della Libia. La OceanViking era stata allertata dall’aereo Seabird di Sea Watch”.

Nel pomeriggio, la Ocean Viking era intervenuta in altri tre soccorsi a largo della Libia. “Verso mezzogiorno, 54 persone sono state portate in salvo da un gommone in difficoltà. Molti dei naufraghi, soprattutto le donne, erano fisicamente esausti. Alcuni riportano ustioni da carburante”, scrive la ong che precisa di aver salvato altre 64 persone. A bordo della nave c’erano anche due donne incinta e 33 minori di cui 22 non accompagnati.

Fonte: Repubblica

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy