Condividi:
112738652 d6532e7a 12d1 4868 9079 e3dbee6cc7fb - Molinari fuori da primi 100 nel ranking: top 10 invariata

ROMA – Resta invariata la Top 10 della classifica mondiale del golf maschile dopo il WGC-Dell Technologies Match Play con Dustin Johnson sempre numero 1 a quota 11.2563 punti. In seconda posizione un altro giocatore americano: Justin Thomas con 9.2584. Tra le variazioni più significative c’è certamente quella che riguarda Billy Horschel. Il successo in Texas al WGC ha permesso all’americano di passare dalla 34esima alla 17esima posizione (4.4401). Francesco Molinari, invece, esce ancora una volta dai migliori 100 giocatori (da 98° a 104° con 1.3570), complice anche la pausa che s’è concesso all’Honda Classic (PGA Tour) e l’impossibilità, per il torinese, di giocare il WGC. L’uscita al taglio a Nairobi fa perdere terreno a Guido Migliozzi, prima 167° e ora 173° (0.9221). Nonostante non abbia giocato il doppio evento dell’European Tour in Kenya, Renato Paratore (da 170° a 168° con 0.9327) torna a scavalcare in classifica il vicentino in un derby importante anche in vista dei Giochi di Tokyo. Passo indietro per il pugliese Francesco Laporta, da 194° a 201° (0.7965).

Fonte: Corrieredellosport.it

Condividi:

Di

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi /prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy